Il nome di questo brand è quello della sua fondatrice, una giovane mamma americana che, costretta a letto da una malattia che l’ha afflitta durante tutta la gravidanza, ha messo a frutto il tempo per fare ricerca su tutto ciò che poteva esserle utile per il suo bebè.
In rete è venuta a contatto con una seria realtà: molti prodotti per l’infanzia sono potenzialmente pericolosi per la salute dei piccoli.
Da li è nata la decisione di impiegare tutte le sue energie per sviluppare accessori moderni, dal disegno minimal, con colori di eccezionale armonia, utilizzando solo materiali ecologici e sostenibili di altissima qualità, con tutte le certificazioni necessarie perchè siano sicuri per il suo e per tutti i bimbi del mondo.
Mushie ha fatto una scelta senza compromessi: dopo 9 mesi, quando è nato il suo bebè, ha preso vita anche il suo progetto.
Mushie è una mamma social che fa tendenza e marca il passo su Instagram con le sue proposte apprezzate da tutte le mamme del mondo.